Categoria: Giuris

Giurisprudenza

Abuso edilizio e comproprietario

Abuso edilizio e comproprietario non committente. Secondo la costante giurisprudenza della Suprema Corte in materia: “La responsabilità del proprietario o comproprietario non committente non può essere oggettivamente dedotta dal diritto sul bene, né può essere configurata come responsabilità omissiva per difetto di vigilanza,…

Autorizzazione temporanea

Beni ambientali. Stabilimento balneare e legittimità autorizzazione paesaggistica con obbligo di rimozione dei manufatti al termine di ogni stagione estiva. L’esistenza di un’autorizzazione paesaggistica per interventi (servizi igienico-sanitari, docce, chiosco bar, direzione) per il solo periodo estivo non implica che…

Associazioni,responsab.amministratori

Debiti fiscali. Responsabilità personale e solidale dei soggetti che rivestono un ruolo all’interno di associazioni non riconosciute. Con il quarto motivo si censura la sentenza impugnata per violazione degli artt. 1, 5 e 6 del decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460,…

Omessa rimozione opere stagionali

Mancata rimozione opere stagionali.La mancata rimozione, alla scadenza del termine previsto nell’autorizzazione, di un manufatto di cui era stata consentita l’installazione per soddisfare esigenze stagionali, e cioè il mantenimento dell’opera una volta cessate le esigenze contingenti e temporanee che era…

Solidarietà tributaria

Il debitore del de cuius risponde in solido con gli eredi dell’imposta di successione relativa alle cambiali emesse in caso di dubbia esigibilità del credito. Con l’ordinanza n. 59 del 3 gennaio 2019, la Corte di cassazione ha formulato un interessante principio…

Conflitto di attribuzioni

Conflitto di attribuzioni tra poteri dello Stato sollevato da 37 senatori del Pd circa l’iter di approvazione della legge di bilancio 2019. La Consulta ha dichiarato l’inammissibilità del ricorso in quanto ‘non emerge un abuso del procedimento legislativo tale da…

Fallimento e fisco

La dichiarazione di fallimento del contribuente sottoposto a verifica fiscale giustifica l’emissione dell’avviso di accertamento senza l’osservanza del termine dilatorio di cui all’art. 12, comma 7, della I. n. 212 del 2000. Ciò da un lato in ragione dell’urgenza correlata alla necessità dell’Erario…

Locazione non registrata

Con particolare riferimento alle conseguenze civilistiche derivanti dalle violazioni tributarie, la già richiamata sentenza delle Sezioni unite n. 23601/17 è pervenuta alla conclusione che «il contratto di locazione ad uso non abitativo (non diversamente, peraltro, da quello abitativo), contenente ab origine la…

Opposizione a cartella

«L’opposizione alla cartella di pagamento, emessa ai fini della riscossione di una sanzione amministrativa pecuniaria comminata per violazione del codice della strada, va proposta ai sensi dell’art. 7 del decreto legislativo 1° settembre 2011, n. 150 e non nelle forme della’opposizione alla esecuzione ex…

Consulta su AGCM

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato non è legittimata a promuovere giudizio incidentale di costituzionalità.  Il Collegio dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) ha sollevato, in riferimento agli artt. 3, 41 e 117, primo comma, della Costituzione − quest’ultimo…