Categoria: Welfare Forense

Riscossione contributi minimi 2020

Modalità di riscossione dei contributi minimi 2020 e domande di esonero ex art.10. I contributi minimi previdenziali, dovuti dagli iscritti alla Cassa Forense, dal corrente anno 2020, saranno riscossi con le seguenti modalità: Contributo minimo soggettivo: il Consiglio di Amministrazione…

Cassa forense,scadenze 2020

Cassa forense. Prospetto delle scadenze dei pagamenti dei contributi obbligatori per l’anno 2020. • 28 febbraio 2020 (venerdì): termine per il pagamento della 1ª rata contributo minimo soggettivo obbligatorio anno 2020. • 30 aprile 2020 (giovedì): termine per il pagamento della 2ª…

Pensione e contributi prescritti

Previdenza forense. La Cassazione ha statuito che nell’anzianità contributiva rientrano anche gli anni di versamento non integrale dei contributi, ormai prescritti. Nessuna norma della previdenza forense prevede che la parziale omissione del versamento dei contributi determini la perdita o la…

Welfare forense e non autosufficienza

Per gli iscritti a Cassa Forense garantita – in modo automatico e gratuito – rendita mensile in caso di non autosufficienza. Il tema della non autosufficienza ricopre un ruolo centrale nell’ambito del welfare in Italia, in particolar modo accanto alle…

Riscossione crediti contributivi

Sistema delle opposizioni alla riscossione dei crediti contributivi. In un periodo in cui gli enti previdenziali (in particolare l’Inps) intensifica le azioni di accertamento della contribuzione previdenziale dovuta, per poi passare, in caso di “inattività” del contribuente all’accertamento subito, alla successiva…

Contributi, sospensione prescrizione

Contributi previdenziali forensi, sospensione prescrizione. La Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, con sentenzan. 27393 del 25.10.2019 , è tornata sulla sospensione del corso della prescrizione nel caso in cui l’iscritto/contribuente  nasconda dolosamente il proprio reddito, o parte di esso, a Cassa…

Cassa forense, check Up gratuito

Cassa forense. Polizza sanitaria base. Ampliate prestazioni integrative. ‘Check up’ gratuito per gli iscritti. Per il triennio 1 aprile 2019 – 31 marzo 2022, Cassa Forense, a seguito di aggiudicazione di una gara europea, ha stipulato con Unisalute SpA, in…

Scadenze previdenziali

Il 31 ottobre scade il termine per i versamenti relativi ai contributi previdenziali. Tale scadenza, già comunicata a tutti i professionisti interessati, segue quella del 30 settembre 2019, termine ultimo per il pagamento della contribuzione minima obbligatoria (contributo soggettivo minimo e…

Deducibilità contributi forensi

Le differenze della deducibilità tra professionisti in regime ordinario e professionisti in regime forfettario. I contributi versati alla Cassa Forense  sono deducibili ai fini fiscali. La deducibilità non riguarda solo quelli obbligatori ma si estende anche a quelli facoltativi, ai sensi dell’art.…

“Eredità previdenziale” dell’Avvocato

Decesso dell’Avvocato pensionato.Gli aspetti economici delle ‘eredità previdenziale’ in caso di decesso dell’avvocato nelle varie ipotesi di successione del solo coniuge (convivente, separato,divorziato) e/o del concorso con i figli.Indennità spese funerarie. Avvocato non pensionato- pensione indiretta.Le varie ipotesi esaminate da…