Categoria: Deontologia

Determinazione sanzione disciplinare

A seguito di accertate gravi irregolarità (anche) disciplinarmente rilevanti, veniva comminata ad un legale la sospensione dall’esercizio professionale per mesi 10. Impugna la decisione l’interessato lamentando l’eccessività della pena in relazione alle peculiari circostanze della fattispecie. Il Giudice disciplinare ha…

Morte parte, attività del legale

Attività processuale del difensore dopo la morte del cliente. Informativa. Responsabilità. L’esercizio di attività processuale anche dopo la morte della parte ha natura eccezionale in quanto finalizzata ad evitare l’insorgere di eventuali pregiudizi in danno agli aventi causa e non…

CDD, orario uffici segreteria

Consiglio Distrettuale di disciplina. Palermo. Orario apertura uffici di segreteria del CDD di Palermo. Gli uffici di segreteria del CDD di Palermo effettuerranno il seguente orario di lavoro: Lunedì dalle ore 14.30 alle 17.00. Mercoledì dalle ore 9.30 alle 12,00.…

Sospensione cautelare disciplinare

Procedimento disciplinare forense.Sospensione cautelare. Modifica Regolamento. il Consiglio Nazionale Forense, nella seduta amministrativa dell’11 aprile scorso, ritenutane l’urgenza, anche alla luce delle plurime richieste, ha deliberato di modificare il primo comma dell’art. 32 del Regolamento n. 2/2014 in oggetto, inserendo…

Revoca o rinuncia mandato,obblighi

Obblighi informativi dell’Avvocato in caso di rinuncia o revoca del mandato. Il dovere di comunicazione della professionista nei confronti della persona già assistita persisteva comunque nella fattispecie. Tanto indipendentemente dall’accertamento della sussistenza , in concreto, di una ipotesi di rinuncia…

Divieto cancellaz. ed incompatibilità

Applicabilità del divieto di procedere alla cancellazione dell’iscritto ex art. 17 Legge Professionale in pendenza di procedimento disciplinare nell’ipotesi di cancellazione per sopravvenuta perdita dei requisiti. Ai sensi dell’art. 17, comma 16 della L. n. 247/2012, che riproduce in parte l’art.…

Elezioni forensi,aggregazione

Elezioni forensi. Aggregazione di candidati. Pubblicità In tema di elezione dei Consigli degli ordini forensi, ferma la necessaria individualità delle candidature prevista dall’art. 8 della l. n. 113 del 2017, è ammessa l’aggregazione di più candidati ai soli fini della…

Avv. stabilito,no elenco Del. vendite

Il Consiglio Nazionale Forense, con il parere n. 86 del 12 dicembre 2018, ha risposto ad una richiesta avanzata dal Consiglio dell’Ordine () ed ha chiarito che l’Avvocato straniero, iscritto nella sezione speciale degli avvocati stabiliti, non può essere inserito…

Elezioni forensi,divieto propaganda

Elezioni forensi e divieto pubblicità elettorale. L’art. 7 co. 1 L. n. 113/2017 vieta in maniera espressa la propaganda elettorale in qualsiasi forma, nel luogo e nel tempo in cui si svolgono le operazioni di voto, sicché è legittimamente disposta…

Elezioni COA,accesso atti

Elezioni forensi. Accesso agli atti. Mancata consegna elenco email iscritti. La sede giurisdizionale davanti alla quale far valere le doglianze in relazione al mancato accesso ad atti ritenuti rilevanti è quella amministrativa, e non già il giudizio dinanzi al Consiglio…