Numeri,modi e tempi di legge

Le leggi che vengono approvate: ratifiche di trattati e conversioni di decreti. Oltre il 60% delle leggi approvate nascono fuori dal Parlamento. Dalle ratifiche dei trattati internazionali, passando per la conversione dei decreti leggi emanati dal Governo, Camera e Senato spesso e volentieri si limitano ad approvare o modificare testi altrui.

L’iniziativa delle leggi è sempre in più in mano al Governo. 8 testi su 10 sono presentati dall’Esecutivo,lasciando al Parlamento solamente le briciole. Non solo, i tempi di approvazione sono molto diversi.

Se in media il Governo impiega 133 giorni a trasformare una proposta in legge (poco più di 4 mesi), i membri del parlamento ce ne impiegano 408 (oltre 1 anno).

Nell’attuale legislatura si evidenziano trend opposti: mentre le proposte del governo sono più lente rispetto allo scorso quinquennato, quelle del parlamento sono più veloci…

Segue alla fonte:    http://blog.openpolis.it

 

Print Friendly, PDF & Email