Procura in calce

La procura speciale si caratterizza (rispetto alla procura generale) per avere ad oggetto uno o più atti giuridici singolarmente determinati; il che presuppone che il soggetto il quale rilascia la procura deve avere contezza del contenuto dell’atto oggetto del potere rappresentativo conferito; atto che quindi deve essere formato prima o contestualmente al rilascio della procura; la procura, quindi, per un verso, deve essere conferita prima della proposizione del ricorso; ma, per altro verso, non può avere una data antecedente a quella dell’atto perché ciò dimostrerebbe che la procura (speciale) è stata rilasciata senza che si conoscesse il contenuto dell’atto;

nel caso specifico il contenuto generico della procura è stato rilevato anche per il fatto che essa risultava rilasciata in calce al ricorso per la rappresentanza e difesa “nel giudizio da proporre avanti al Tribunale Amministrativo…”

TAR Sardegna Sent. 08.02.17 nr.97.2017

Fonte,giustizia amministrativa.it

Print Friendly, PDF & Email