Codici tributo pagam. contrib. forensi.

Pagamento contributi previdenziali forensi. Cassa forense ha reso noto l’aggiornamento dei codici tributo per il pagamento mediante modello F24. Dal 15 settembre 2021 attivata la possibilità, per gli iscritti di pagare tramite il modello F24 anche l’integrazione del contributo soggettivo minimo artt. 25 e 26 del Regolamento Unico della Previdenza Forense, consentendo anche la compensazione con i crediti vantati nei confronti dell’Erario (Risoluzione AdE n. 56/E). I predetti articoli si riferiscono alla facoltà, nei primi otto anni di iscrizione alla Cassa, anche non consecutivi, di integrare il versamento del contributo minimo soggettivo con riferimento ad ogni singola annualità, per coloro che hanno prodotto un reddito inferiore ad euro 10.300 per aver riconosciuto l’intero anno ai fini pensionistici.

Vedi nota integrale Cassa Forense 07.09.21 

 

Codici tributo, allo stato, attivati che saranno comunque PRECOMPILATI NEL MODULO F24 da CASSA FORENSE:
-codice Ente (Cassa Forense): 0013

codici causale contributo:
 E100 denominato “CASSA FORENSE – contributo soggettivo minimo”;
 E101 denominato “CASSA FORENSE – contributo di maternità”;
 E102 denominato “CASSA FORENSE – contributo soggettivo autoliquidazione (Mod. 5)”;
 E103 denominato “CASSA FORENSE – contributo integrativo autoliquidazione (Mod. 5)”.
 E104 denominato “CASSA FORENSE – Riscatto art. 37 Reg. Unico Prev. Forense”
 E105 denominato “CASSA FORENSE – integrazione contr. minimo soggettivo (12 mesi)
E106 denominato “CASSA FORENSE – interessi integrazione contr. minimo soggettivo

 

-Integrazione contributo soggettivo minimo (artt. 25 e 26 del Regolamento Unico della Previdenza)

Fonte cfnews.it

 

 

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Agenzia/Agenzia+comunica/Prodotti+editoriali/Guide+Fiscali/Agenzia+informa/pdf+guide+agenzia+informa+tre/Guida_Italiani_all%27estero.pdf

 

Print Friendly, PDF & Email