XXXIV Congresso Cnf

Sessione ulteriore Congresso forense. Su richiesta formulata dalla Assemblea dell’Organismo Congressuale Forense, il CNF ha convocato ai sensi dell’art. 39, comma 1 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, nonché dell’art. 3, comma 2 e comma 8 dello statuto congressuale, una sessione ulteriore del XXXIV Congresso Nazionale Forense in Roma, nei giorni 5 e 6 aprile 2019. Salvaguardia del ruolo della Giurisdizione per la tutela dei diritti dei cittadini e riforma del Codice di procedura penale. Questi i temi che verranno affrontati nella Sessione ulteriore  del Congresso. I temi del congresso saranno anticipati in una conferenza stampa che si terrà presso i locali del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Ai sensi dell’art. 2, co. 4 dello Statuto, possono partecipare ai lavori congressuali, Avvocati e Praticanti iscritti in albi, elenchi e registri. Tenuto conto della logistica e della ricettività delle strutture, il numero massimo dei congressisti determinato dal Comitato Organizzatore è pari a 300. i Delegati (già eletti per il XXXIV Congresso Nazionale Forense di Catania) restano in carica ed esercitano le funzioni relative alla tenuta della sessione ulteriore del Congresso. Sono altresì delegati di diritto i Presidenti dei COA in carica al momento dello svolgimento delle sedute congressuali.

Sito del Congresso 

Print Friendly, PDF & Email