Account email compromesso

Tutti siamo consapevoli dell’importanza del fattore ‘sicurezza’ in rete e della delicatezza della integrità dell’account di posta elettronica. Dalla frequenza con cui pervengono strani messaggi di posta elettronica abbinati ad indirizzi email di amici o colleghi,tuttavia, è dato dedurre che non molti se ne preoccupano ed adottano le cautele conseguenziali. Iniziamo con un facile ed immediato esperimento: controlliamo se abbiamo un account di posta  elettronica compromesso con violazione dei dati. Si può verificare tale evenienza tramite il servizio di  sito web che indica se la nostra email (o password) sia stata compromessa,analizzando una base di milioni di dati monitorati.

Have i Been Pwned?“, basta accedere al sito ed avremo di fronte  la barra di ricerca dove inserire i vostri indirizzi mail da controllare; indi -cliccando su “pwned?”-  avrete il responso sulla compromissione o meno della email o password; in caso positivo, vengono suggeriti 3 consigli per rafforzare la sicurezza dei vostri account.

(Avv.GP)

https://haveibeenpwned.com/

Print Friendly, PDF & Email