Consulta.Relaz. Presidente Lattanzi

Corte costituzionale. Relazione del Presidente Giorgio Lattanzi. Riunione straordinaria del 21 marzo 2019. 
La Corte e il Paese L’anno passato ha visto celebrare il settantesimo anniversario dell’entrata in vigore della nostra Costituzione ed è stato per la Corte un anno per alcuni aspetti speciale. La Corte per partecipare alle celebrazioni è uscita dal Palazzo della Consulta per parlare della Costituzione, per raccontarla, e ha intrapreso dei “viaggi”, il “viaggio nelle scuole” e poi il “viaggio nelle carceri”. Il “viaggio” è una metafora che indica l’incontro dei giudici della Corte con i ragazzi delle scuole di tutte le regioni e con i detenuti di vari istituti di pena. È stata un’iniziativa senza precedenti. L’idea che ci ha mosso era quella di diffondere la cultura della Costituzione, farne capire i valori ma anche la protezione che essa rappresenta per tutti. La scelta del carcere, dopo le scuole, ha appunto voluto significare che la Costituzione è di tutti ed è per tutti; pure per chi è detenuto, con i doveri e le relative responsabilità, ma anche con i diritti e le relative tutele…

Relazione

https://www.cortecostituzionale.it/documenti/relazioni_annuali/lattanzi2019/Relazione_del_Presidente_Giorgio_Lattanzi_sull_attivita_svolta_nell_anno_2018.pdf

Print Friendly, PDF & Email