Rifiuto pagamenti virtuali, sanzioni

Dal 1 luglio 2020. Sanzioni, anche per i professionisti, per mancata accettazione di pagamenti effettuati con carte di debito e credito. Sono previste sanzioni per la mancata accettazione di pagamenti effettuati con carte elettroniche, a partire 1° luglio 2020, per commercianti e professionisti che non accetteranno tali pagamenti. Le sanzioni previste sono pari a 30 euro, più il 4% del valore della transazione per la quale è stato rifiutato il pagamento.Art. 23, decreto-legge n.124 del 26 ottobre 2019,pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 252.

Vedi Decr.legge 124.2019 in GURI

 

 

Print Friendly, PDF & Email