Avvocatura,emendare manovra

Consiglio nazionale forense,Organismo congressuale forense e Cassa forense,chiedono modifiche al decreto fiscale. Un documento, frutto del lavoro comune con 11 proposte di modifica al decreto fiscale 2020 all’esame del Parlamento. E’ quanto è stato predisposto [] dalle componenti dell’avvocatura, in materia tributaria con la richiesta di emendamenti sui temi di interesse per gli avvocati e i liberi professionisti. Le proposte, messe a punto da Cnf, Ocf e Cassa forense, vanno dalla richiesta di rimodulazione dei criteri di determinazione della Tari per gli studi professionali, alla possibilità, come avviene per le spese sanitarie, di detrarre le spese legali per i cittadini e all’incremento della dotazione dei fondi economici per l’istituto del patrocinio a spese dello Stato, in linea con il diritto di difesa sancito dall’articolo 24 della Costituzione. 

Gli avvocati riaffermano, inoltre, la richiesta di differimento del periodo di prima applicazione degli ISA, gli indici sintetici di affidabilità oltre a sollecitare, per alleggerire la pressione fiscale sui professionisti, una rimodulazione della compensazione crediti-debiti e l’ampliamento della tipologia di spese per la professione da portare in deduzione.

In merito alla norma che prevede la sanzione amministrativa per gli esercenti che si rifiutano di accettare pagamenti elettronici, gli avvocati chiariscono che, nel campo della libera professione, la tipologia di pagamento di un bene o servizio è per lo più effettuata tramite bonifico bancario e pertanto la richiesta che avanzano alla politica è di escludere la sanzione quando si utilizza quest’ultima forma di pagamento. Infine, le altre proposte riguardano le misure a sostegno della professione di avvocato, come la semplificazione degli adempimenti per gli studi professionali, l’estensione dei vantaggi del regime forfettario al 15% anche a professionisti e imprese che operano in forma associata, le misure in tema di sostegno delle attività della Cassa di previdenza per i legali.

Documento congiunto misure decreto fiscale

 

Print Friendly, PDF & Email