Polizza sanitaria

Welfare forense. Polizza sanitaria. Scade il 31 maggio prossimo il termine ultimo per l’estensione della polizza sanitaria di base ai familiari degli iscritti e per l’attivazione per questi ultimi della polizza sanitaria integrativa.Rinnovata ad aprile anche per il biennio 2022-2023, la polizza sarà prolungabile per un terzo anno. Oltre a coprire i “grandi interventi chirurgici” e i “gravi eventi morbosi”, la polizza opera inoltre per la c.d. “garanzia per malattia oncologica” e include un check-up annuale con esami ed accertamenti, quattro prestazioni di alta diagnostica e l’indennità di convalescenza. Per gli iscritti la copertura di base è automatica e gratuita, mentre per i familiari conviventi – con il limite d’età degli ottanta anni – è previsto il pagamento di un premio annuo pro capite.

Vedi contenuti integrali alla fonte: cfnews.it

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email