Sentenza penale e giud.discipl.

Procedimento disciplinare: accertamento definitivo dei fatti in sede penale. La sentenza penale definitiva di condanna ha efficacia di giudicato nel giudizio disciplinare, quanto all’accertamento del fatto, della sua illiceità penale e della circostanza che l’imputato lo ha commesso (art. 653 cpp), essendo comunque riservata al giudice della deontologia la valutazione della rilevanza disciplinare nello specifico ambito professionale alla luce dell’autonomia dei rispettivi ordinamenti, penale e disciplinare. Consiglio Nazionale Forense,sentenza n. 46 del 08 Luglio 2019.

http://www.codicedeontologico-cnf.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email