Liquidazione coatta amministrativa

Liquidazione coatta amministrativa. Corte Costituzionale.Sentenza nr.12 del 9 gennaio – 5 febbraio 2020. Giudizio di legittimita’ costituzionale in via incidentale. Fallimento e procedure concorsuali – Violazione del termine di ragionevole durata della procedura di liquidazione coatta amministrativa – Diritto ad equa riparazione nelle forme della legge n. 89 del 2001 – Esclusione, in base al diritto vivente – Denunciata disparita’ di trattamento tra creditori nelle procedure concorsuali, lesione del diritto di difesa, contrasto con gli obblighi derivanti dalla CEDU – Non fondatezza delle questioni. – Legge 24 marzo 2001, n. 89, artt. 1-bis, commi 1 e 2, e 2, comma 1. – Costituzione, artt. 3, 24 e 117, primo comma; Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle liberta’ fondamentali, art. 13. (T-200012) (GU 1a Serie Speciale – Corte Costituzionale n.7 del 12-2-2020)

GU 1a Serie Speciale – Corte Costituzionale n.7 del 12-2-2020

 

Print Friendly, PDF & Email