Tribunale sorveglianza Palermo

Tribunale di sorveglianza di Palermo. Con decreto nr.70 del 06.11.2020, il Presidente del  Tribunale di sorveglianza di Palermo ha disposto che i procedimenti iscritti nei confronti di soggetti liberi, nei quali è prevista la partecipazione all’udienza delle relative parti processuali, con udienze già fissate per i mesi di Novembre, Dicembre c.a. e nel mese di Gennaio 2021, vengano tolti dal ruolo di udienza dei predetti mesi con fissazione a data successiva, che potrà essere acquisita presso la cancelleria al termine dell’udienza di riferimento; che nei procedimenti con soggetti sottoposti a misure alternative alla detenzione, la partecipazione del reo avvenga, qualora lo stesso abbia fatto preventiva richiesta e abbia ottenuto la relativa autorizzazione dal Magistrato di Sorveglianza competente, tramite collegamento da remoto presso un ufficio di Polizia o dei Carabinieri, attrezzati con strumenti informatici che permettano il collegamento a distanza con questo Tribunale di Sorveglianza; che i procedimenti a carico di soggetti detenuti vengano trattati tramite collegamento da remoto con gli Istituti di pena….(segue)  leggi/scarica il provvedimento integrale

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email