Scadenze Cassa forense

Scadenze previdenziali prossime: Il 31 dicembre 2020 (giovedì) scade il termine per il pagamento con bollettino M.aV, del contributo minimo soggettivo e di maternità per l’anno 2020 senza applicazioni di interessi e sanzioni (termine differito in applicazione della Delibera CDA del 02 Aprile 2020).

Sempre Il 31 dicembre 2020 scade il termine per la trasmissione telematica del mod. 5/2020 (termine differito in applicazione della Delibera CDA del 02 Aprile 2020).

Il 31 dicembre 2020,infine, scade il termine per il pagamento dei contributi in autoliquidazione connessi al mod. 5/2020 (termine differito in applicazione della Delibera CDA del 02 Aprile 2020); i contributi dovuti potranno essere corrisposti con le seguenti modalità, alternative tra loro, la cui scelta è obbligatoria e irrevocabile:
1 – nelle consuete due rate con scadenza 31.07.2020 e 31.12.2020 o in unica soluzione entro il 31/12/2020, a mezzo MaV, senza interessi e sanzioni;
2 – in due rate annuali di pari importo con scadenza 31/3/2021 e 31/3/2022, a mezzo MaV, maggiorate dell’interesse dell’1,50%, su base annua, senza sanzioni;
3 – mediante iscrizione nel ruolo 2021 (da formare a ottobre 2021), maggiorati degli interessi nella misura dell’1,50%, senza sanzioni, con possibilità di chiedere ulteriori rateazioni direttamente al Concessionario (fino a 72 rate).

Fonte, Cassa forense sito web

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email