Ufficio Sorveglianza Agrigento

Magistrato responsabile dell’Ufficio sorveglianza di Agrigento. Semplificazione dell’attività di deposito con valore legale di atti, documenti e istanze penali mediante invio su casella PEC come previsto dall’art 24, comma 4, DL 137/2020. Come è noto con Provvedimento del Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia del 9 novembre 2020, pubblicato sul Portale dei Servizi Telematici è stata data applicazione all’art. 24,comma 4, D.L. 137/2020 relativo alla semplificazione delle attività di deposito, con valore legale, di atti, documenti e istanze nella vigenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. All’Ufficio di Sorveglianza di Agrigento è stata assegnata la casella PEC [vedi]. Nell’invio della mail, da effettuarsi esclusivamente all’indirizzo PEC come sopra individuato, si avrà cura di osservare le seguenti indicazioni…-segue al link-

Magistrato responsabile dell’Ufficio sorveglianza di Agrigento. Provvedimento 10.12.2020

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email