Avvocati e ‘green pass’

Venerdì 15 ottobre, scatta l’obbligo della certificazione verde per accedere ai luoghi di lavoro, sia pubblico che privato. L’accesso agli uffici giudiziari è subordinato al possesso di essa per magistrati ordinari,  amministrativi, contabili e militari, i componenti delle  commissioni tributarie. Fuori dal raggio d’azione certificativo  “gli avvocati e gli altri difensori,  i consulenti, i periti e gli ausiliari  del  giudice, estranei alle amministrazioni della giustizia, i  testimoni  e  le  parti  del processo”.

Per quanto riguarda gli Avvocati, il Consiglio Nazionale Forense ha predisposto le Linee guida attraverso le quali si cerca di fornire una risposta ai tanti dubbi che gli interessati si pongono.

Decreto Legge del 21.09.2021

C.N.F. Green pass

 

 

Print Friendly, PDF & Email