Semplificazione,testo e dossier

LEGGE 11 febbraio 2019, n. 12. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (19G00017) (GU Serie Generale n.36 del 12-02-2019). Entrata in vigore del provvedimento: 13/02/2019.

Testo del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135 (in Gazzetta Ufficiale – Serie generale – n. 290 del 14 dicembre 2018), coordinato con la legge di conversione 11 febbraio 2019, n. 12 recante: «Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione.» (GU Serie Gener. n.36 del 12-02-2019)

Corte conti, anno giudiziario

Corte dei conti. Inaugurazione dell’anno giudiziario 2019, Aula delle Sezioni Riunite, Sede centrale dell’Istituto, Viale Mazzini 105. Oggi 15 febbraio 2019, alle ore 11,30, alla Presenza del Presidente della Repubblica e delle più alte cariche istituzionali, avrà luogo la cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario 2019.  Il Presidente della Corte dei conti, Angelo Buscema, svolgerà la relazione sull’attività dell’Istituto nel 2018. Seguirà l’intervento del Procuratore generale, Alberto Avoli.

Contributi forensi 2019

INFORMATIVA SULLE NUOVE MODALITÀ DI RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI MINIMI 2019. I contributi minimi previdenziali, dovuti dagli iscritti alla Cassa Forense, dal corrente anno 2019, saranno riscossi con le seguenti modalità:

CONTRIBUTO MINIMO SOGGETTIVO: in quattro rate con scadenza 28 febbraio, 30 aprile, 30 giugno (1 luglio) e 30 settembre 2018; il bollettino M.Av. relativo a quest’ultima scadenza non sarà immediatamente disponibile in attesa dell’approvazione Ministeriale della rivalutazione ISTAT (2,2%), che sarà posta in riscossione unitamente a tale rata. L’importo del contributo soggettivo minimo sarà determinato, sulla base dello status previdenziale personale, secondo le regole stabilite dalle vigenti norme regolamentari.