Modifiche deposito telematico

Modifiche deposito telematico.Novembre 2019. Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti. Pubblicati i nuovi schemi XSD aggiornati riguardanti le modifiche introdotte nel deposito telematico. Gli schemi xsd aggiornati saranno utilizzabili nei depositi telematici verso gli uffici del territorio nazionale a partire dal 25 novembre 2019.

Avvocatura,emendare manovra

Consiglio nazionale forense,Organismo congressuale forense e Cassa forense,chiedono modifiche al decreto fiscale. Un documento, frutto del lavoro comune con 11 proposte di modifica al decreto fiscale 2020 all’esame del Parlamento. E’ quanto è stato predisposto [] dalle componenti dell’avvocatura, in materia tributaria con la richiesta di emendamenti sui temi di interesse per gli avvocati e i liberi professionisti. Le proposte, messe a punto da Cnf, Ocf e Cassa forense, vanno dalla richiesta di rimodulazione dei criteri di determinazione della Tari per gli studi professionali, alla possibilità, come avviene per le spese sanitarie, di detrarre le spese legali per i cittadini e all’incremento della dotazione dei fondi economici per l’istituto del patrocinio a spese dello Stato, in linea con il diritto di difesa sancito dall’articolo 24 della Costituzione. 

Difesa giudizi tributari

Decreto Ministro Economia e Finanze nr.106/2019. E’ passata inosservata la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n.233 del 4.10.2019, del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze  5.8.2019 n.106 che detta le regole per l’assistenza tecnica innanzi alle Commissioni tributarie, finora contenuta nell’art.63 del dpr n.600/73 ed art.12 d.lgs. n.546/92.Le disposizioni contenute in tale decreto costituiscono un ulteriore “colpo” per l’avvocatura,  estendendo ulteriormente la platea dei potenziali difensori innanzi alle Commissioni tributarie.