Agenzia entrate,nuovo portale

Tra le novità ricerca dinamica per i servizi fiscali e contenuti “su misura” per ogni categoria di utenti.. Dal 1° gennaio al 30 novembre 2017 il sito internet dell’Agenzia ha già registrato 125 milioni di visite da parte di 50 milioni di visitatori unici. Le pagine più “cliccate” dei servizi ad accesso libero sono quella per il calcolo del bollo auto in base alla targa del veicolo, che ha raggiunto oltre 4,9 milioni di visite e quella per il controllo delle partite Iva comunitarie, che ne ha registrate più di 3,8 milioni (il servizio consente agli operatori titolari di una partita Iva che effettuano cessioni intracomunitarie di verificare il numero di identificazione Iva dei loro clienti). Infine, è stata visitata quasi 4 milioni di volte la pagina relativa agli strumenti per gli “addetti ai lavori”: codici, modelli, software, specifiche tecniche, ecc. Ma gli utenti accedono al sito anche per utilizzare i servizi online…

Toga silente

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, con dolore, comunica  che è venuto a mancare lo stimato collega Iacono Manno Giovanni. Le solenni esequie funebri si svolgeranno domani, Martedì 19 Dicembre p.v., nella Chiesa Madre di Raffadali, alle ore 15.30.