Pianti strazianti e silenzi assordanti

Ancora dolore e morte senza ragione e senza colpa delle vittime innocenti. La follia della belva umana,mai sazia di sangue, torna a colpire in forma sempre più insidiosa e vigliacca, togliendo violentemente la vita a persone innocenti.

Di fronte ai ripetuti cruenti attacchi che non lasciano pace in ogni latitudine, oltre alla legittima indignazione ed alla condanna per i fatti di sangue, viene spontaneo chiedersi fino a quando la comunità internazionale continuerà a rimanere passiva di fronte ai ripetuti massacri.

Il CNF informa gli Avvocati

Il Cnf ha informato gli Avvocati ,con apposita email contenente una nota del Presidente Mascherin, sull’esito del gravame deciso dal Consiglio di Stato con la nota sentenza del 22 marzo scorso.

Care Colleghe, cari Colleghi, ritengo opportuno inviarVi il testo della sentenza 22.3.2016 del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso dell’AGCM, rigettando di converso quello presentato il 10/1/2015 dal CNF contro la sentenza del TAR del Lazio 1 luglio 2015, n. 8778 che aveva deciso, accogliendola parzialmente, sull’impugnativa proposta dal Consiglio Nazionale Forense stesso avverso l’irrogazione della sanzione amministrativa pecuniaria inflitta dall’Autorità il 22/10/2014 per € 912.536,40….