Inizio lavori

Urbanistica. L’inizio lavori, ai sensi dell’art. 15, comma 2, D.P.R. n. 380 del 2001 (T.U. Edilizia), deve intendersi riferito a concreti lavori edilizi che possono desumersi dagli indizi rilevati sul posto. Pertanto i lavori debbono ritenersi iniziati quando consistano nel concentramento di mezzi e di uomini, cioè nell’impianto del cantiere, nell’innalzamento di elementi portanti, nella elevazione di muri e nella esecuzione di scavi preordinati al gettito delle fondazioni del costruendo edificio per evitare che il termine di decadenza del permesso possa essere eluso con ricorso ad interventi fittizi e simbolici.

Visto d’ingresso online

E’ online  il portale VISA E-@pplication” in attuazione del progetto UE per la graduale dematerializzazione dei visti d’ingresso e la realizzazione di un modello di visto elettronico (e-visa) comune tra i Paesi membri. Il sistema sarà operativo dal 12 settembre prossimo e consente di completare online il modulo di domanda per un visto Schengen in maniera semplice.