Interruzione depositi penale telem.

Interruzione servizi informatici settore penale per modifiche correttive, migliorative ed evolutive in tutti i distretti di Corte di Appello. Avviso pst.giustizia del 10/05/21. Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive e migliorative sui sistemi di cognizione penale, si procederà ad attività di aggiornamento in tutti i distretti di Corte di Appello, nel giorno 13/5/2021 dalle ore 14:00 alle ore 17:00. In detto arco temporale i servizi di deposito sul Portale del Processo Penale Telematico e sul Portale NDR non saranno disponibili, anche se fosse rilasciata la relativa ricevuta di deposito.

 

Riserbo e segreto professionale

Il dovere di riserbo e segreto professionale riguarda anche le notizie, relative al cliente o alla parte assistita, provenienti dalla controparte. Il divieto sancito dall’art. 28 cdf non è circoscritto alle informazioni che l’avvocato conosce direttamente dal cliente e dalla parte assistita, bensì investe anche le informazioni, concernenti cliente e parte assistita, delle quali sia venuto a conoscenza in dipendenza del mandato, quindi pure quelle che l’avvocato apprenda dagli atti di difesa della propria controparte.

Riforma elettorato attivo Senato

Riforma dell’elettorato attivo e passivo. Il progetto di legge A. C. 1511-1647-1826-1873-B è stato approvato dalla Camera dei deputati il 31 luglio 2019 e dal Senato della Repubblica il 9 settembre 2020 nel medesimo testo in sede di prima deliberazione. Con la modifica costituzionale approvata in prima deliberazione da entrambe le camere viene ridotto il limite di età per gli elettori del Senato da 25 a 18 anni.  L’articolo 138 prevede che le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali (previste dagli articoli 116, 132 e 137 della Costituzione) sono adottate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di tre mesi, e sono approvate a maggioranza assoluta dei componenti di ciascuna Camera nella seconda votazione.